Notizie

immagine Un occhio bionico per tornare a vedere

Un occhio bionico per tornare a vedere

Sono 52 gli interventi di impianto di protesi retinica Argus II (detta anche "occhio bionico") eseguiti in Italia in quasi 7 anni. Un traguardo importante per il nostro Paese, dove la Retinite Pigmentosa colpisce circa 20.000 persone (167.000 in Europa). La patologia, genetica e degenerativa, è fortemente invalidante perché in molti casi porta il paziente alla cecità e non ci sono cure al momento disponibili. Per questo la protesi Argus II, impiantata con un intervento di circa 2 ore, rappresenta oggi l'unica risposta efficace volta a migliorare la qualità di vita. Grazie ad una piccola videocamera posta sugli occhiali in dotazione al paziente, Argus II cattura e converte le immagini in una serie di piccoli impulsi elettrici, che vengono trasmessi in modalità wireless ad una matrice di elettrodi impiantati sulla superficie della retina.